Biancamaria Furgeri Titolo

Biancamaria Furgeri - biography

Composizioni

Elenco delle opere

Tre episodi - conclusione

TRE EPISODI
Per quartetto d’ archi
(Lavoro vincitore del Concorso internazionale G.E.D.O.K. di Mannheim, 1985)

“La tecnica costruttiva fa ricorso ad una scrittura “a fasce sonore”  da cui si staccano  particelle di suoni  sempre più complesse, fino a generare ricchi ricami strumentali.
Il primo episodio è quasi uno scherzo dal carattere morbido e dall’andamento leggero. Il secondo si  basa su elementi ritmici a carattere  di danza,( … )che ritornano come refrain,  separati da brevi sezioni contrastanti, dove si susseguono gesti  sonori molto diversificati tra loro. Il terzo episodio, più mesto, ma sempre teso  e intenso, propone un materiale sonoro estremamente rarefatto.  Ricompaiono sottili fasce sonore, come all’inizio, e su di esse si innestano  fuggevoli temi in ottava dei due violini, che si perdono all’ acuto. Con un taglio netto si passa poi alla fascia finale, che in un violento crescendo porta al lungo unisono conclusivo.”
Il frammento inserito per l'ascolto è relativo alla parte finale del quartetto.


Da: R.  Cresti,  Linguaggio  musicale di Biancamaria Furgeri, Milano  1995 )

Esecutori
Erato- Quartett – Basel
Emilie Haudenschild: violino
Attila Adamka: violino
Heinz Haudenschild: viola
Emerik Kostyak : violoncello