Biancamaria Furgeri Titolo

Biancamaria Furgeri - biography

Composizioni

Elenco delle opere

DUPLUM (1981 – seconda versione: 1989 )

DUPLUM (1981 – seconda versione: 1989 )
Per violino e pianoforte

“Duplum è stato scritto nell' ’81 e rimaneggiato nell' ’89. Nella seconda versione ne è stato accentuato il carattere improvvisativo e rapsodico, introducendovi elementi virtuosistici. Porta il sottotitolo “Tre scene e un congedo”…. Il linguaggio è prevalentemente atonale. Delle tre parti in cui è suddiviso il lavoro, la prima, “Preambolo”, ha carattere oscuro e drammatico; da segnalare i piccoli disegni che abbelliscono le linee principali; sono gesti atopici che alleggeriscono e impreziosiscono il discorso musicale. La tessitura è nervosa, memore di tensioni post-weberniane,  il pianoforte suona secco, incisivo, mentre il violino suona con arcate ampie (…) Nella seconda parte, “Scena”, il dialogo tra i due strumenti assume un’ estrema varietà di atteggiamenti, dal vorticoso turbinio di suoni al procedere per brevi recitativi e da uno scintillante polverio sonoro al dilatarsi di canti dai contorni morbidi e leggiadri. (…) Il terzo movimento, “Serenata” si caratterizza per il ricorso al pizzicato violinistico, riecheggiato dal pianoforte. Ogni atteggiamento strumentale si evolve da un nucleo iniziale di pochi intervalli. Il finale è un lento congedo dalla sonorità dolcissima, fino ai suoni lunghi , intonati sottovoce, che chiudono il pezzo.”
(da R. Cresti, Linguaggio musicale di Biancamaria Furgeri, Milano, 1995)

Il frammento ascoltato è l'incipit della composizione.

Interpreti: Duo Wormsbächer – Schute
Mareike Wormsbächer: violino
Monica Schute: pianoforte