Biancamaria Furgeri Titolo

Biancamaria Furgeri - biography

Composizioni

Elenco delle opere

SETTE LIRICHE


La tecnica costruttiva si basa principalmente sull'uso di un limitato e ricorrente mareriale melodico. Il suono strumentale, che in alcune parti appare raggelato e lontano, si accende a volte di un' intenso lirismo, che anima con brevi gesti il paesaggio sonoro, quando nel testo è significato il sentimento d'amore. Altre volte prevalgono sonorità leggere, a volte spettrali, in concomitanza con i passi del testo dove affiora maggiormente il senso di vuoto e di solitudine.

Il dottor Giorgio Segato è un professore di lettere, giornalista e critico d’arte patavino che alla propria attività professionale ha sempre unito anche quella artistica di poeta.

Le sette liriche fanno parte di una sua raccolta di poesie ( “ Madregal” ) pubblicata da una casa editrice di Padova.
Il brano ascoltato è la prima lirica, dal titolo "Alba".

Sorge
 alba pandemia

A calice le mani
trattengo
per un ultimo bacio
nel sogno.


Interpreti:

Soprano: Paola Matarrese
Flauto: Daniele Ruggeri
Violino: Marco Rogliano
Violoncello: Luca Paccagnella.